Accedi a MyFDA

24/7 Live Chat Chiamateci

Normativa U.S. FDA per etichette alimentari – Le 5 cose da sapere

Per aiutare le aziende alimentari a etichettare correttamente i propri prodotti per il consumo negli Stati Uniti, Registrar Corp ha creato una lista con le cinque principali norme per l’etichettatura di alimenti e bevande emesse dalla U.S. Food and Drug Administration (FDA).

  1. Le etichette devono riportare uno “Statement of Identity”

Ogni etichetta di prodotti alimentari deve riportare una dichiarazione d’identità, altrimenti conosciuta come il nome del prodotto. Se esiste, si dovrebbe utilizzare il nome comune o abituale dell’alimento. Lo “statement of identity” deve essere posizionato nel riquadro principale dell’etichetta (PDP), così come in ogni altro PDP. Tale dichiarazione d’identità deve essere stampata in grassetto ed essere uno degli aspetti più evidenti nel PDP.

Alcuni alimenti possiedono uno “standard of identity”. Gli standard d’identità stabiliscono i criteri che un prodotto deve rispettare per essere identificato con un determinato nome. Ad esempio, per essere identificato come “blue cheese”, un prodotto deve possedere, tra le altre cose, un contenuto di umidità del 46 percento al massimo del suo peso, deve contenere la muffa Penicillium roquefortii ed essere stato prodotto da almeno 60 giorni. Tra i prodotti con uno standard d’identità si trovano, tra altri, latte e panna; alcuni tipi di formaggi; gelato e altri dessert surgelati; pane e altri prodotti panificati; farine di cereali.

 

  1. Le etichette devono riportare la tabella dei valori nutrizionali richiesta

La FDA richiede che le etichette dei prodotti alimentari riportino una la tabella dei valori nutrizionali. Le tabelle dei valori nutrizionali contengono varie informazioni come il numero di porzioni, le calorie contenute, la quantità di grassi, sodio, proteine e altri ingredienti del prodotto. La FDA possiede un formato specifico che le tabelle dei valori nutrizionali devono rispettare. Ciò include tutti gli aspetti, dall’ordine del contenuto alla dimensione del carattere stampato. Le tabelle dei valori nutrizionali devono indicare la lista degli ingredienti e il nome e indirizzo del produttore, confezionatore o distributore sul PDP o sul riquadro informativo dell’etichetta. Qualora lo spazio sia insufficiente, la tabella dei valori nutrizionali può essere posta in un altro riquadro che sia facilmente visibile per il consumatore.

A febbraio 2014, la FDA ha proposto le seguenti modifiche per la tabella dei valori nutrizionali:

  • Inserimento di “zuccheri aggiunti”
  • Aggiornamento dei valori giornalieri di sodio, fibre e vitamina D
  • Inserimento della quantità di potassio e vitamina D
  • Rimozione di “Calorie provenienti dai grassi”
  • Aggiornamento delle porzioni per riflettere meglio i consumi degli americani

La FDA dovrebbe pubblicare una direttiva riguardo a questi cambiamenti a marzo 2016.

  1. Le etichette devono elencare ogni ingrediente utilizzato nel prodotto

La FDA richiede che ciascun ingrediente contenuto in un alimento o bevanda sia presente sull’etichetta in ordine decrescente secondo il peso. Gli ingredienti dovrebbero sempre essere elencati utilizzando il loro nome comune, salvo che una normativa fornisca un termine diverso. Ad esempio, “zucchero” è spesso utilizzato al posto di “saccarosio”. È importante includere sempre i maggiori allergeni nella lista degli ingredienti, indipendentemente dalla loro quantità. Gli allergeni non dichiarati sono la causa maggiore delle notifiche di richiamo da parte della FDA. Tra gli allergeni principali si trovano latte, uova, pesce, molluschi, frutta a guscio, frumento, arachidi e soia.

  1. Le etichette devono essere stampate in inglese

La FDA richiede che tutte le parole, dichiarazioni e altre informazioni presenti sull’etichetta siano in inglese. Possono essere presenti altre lingue oltre all’inglese, ma se una lingua straniera è usata in qualsiasi parte dell’etichetta, tutte le informazioni obbligatorie devono apparire anche in quella lingua.

  1. Le etichette non possono includere affermazioni inappropriate

I requisiti della FDA per le affermazioni presenti sulle etichette di prodotti alimentari sono rigorosi. Alcune dichiarazioni possono essere usate solo se il prodotto rispetta determinati requisiti, mentre altre affermazioni richiedono una valutazione da parte della FDA:

  • Dichiarazioni riguardanti la salute che caratterizzano la relazione di qualsiasi sostanza con una malattia o condizione di salute e si limitano ad affermare una riduzione del rischio della malattia. Queste dichiarazioni devono essere provate scientificamente ed essere esaminate dalla FDA prima di essere usate.
  • Dichiarazioni riguardanti l’apporto nutritivo che definiscono il livello di un nutriente dell’alimento (ad es. “basso contenuto di grassi”, “fonte di fibre”, ecc.).
  • Dichiarazioni riguardanti la struttura/funzione che descrivono il ruolo di un nutriente o integratore alimentare inteso a condizionare la struttura o funzione del corpo umano.

È importante prestare attenzione alla terminologia usata nelle dichiarazioni. Affermazioni che dichiarano o sottintendono che un prodotto possa diagnosticare, curare o alleviare una malattia possono portare a far rientrare il prodotto nella categoria dei medicinali. In tal caso, il prodotto sarebbe considerato come un nuovo medicinale non approvato e, di conseguenza, adulterato se distribuito negli Stati Uniti.

La normativa FDA sulle etichette alimentari può risultare complicata. Registrar Corp può revisionare le vostre etichette per controllare gli aspetti sopra citati e altro ancora, e apportare le modifiche necessarie affinché siano conformi. Gli specialisti del reparto Revisione prodotti ed etichette di Registrar Corp possono confrontare le etichette con le normative federali, così come con i documenti guida, le lettere di avvertimento e gli avvisi d’importazione della FDA. Dopo la revisione, i clienti riceveranno un rapporto con le modifiche suggerite, oltre a un file grafico dell’etichetta corretta pronto per la stampa. Per maggiori informazioni o per ricevere assistenza sui requisiti FDA per le etichette alimentari, chiamate Registrar Corp al +1-757-224-0177. Il servizio LiveHelp è disponibile 24 ore su 24 su http://www.registrarcorp.com/livehelp.

Questo blog è stato originariamente pubblicato in un comunicato stampa.