+1-757-224-0177     
Italiano
24/7 Live Chat Chiamateci

Cioccolato, le definizioni della FDA

É la Giornata Nazionale del Cioccolato negli Stati Uniti! Gli USA sono tra i dieci maggiori consumatori di cioccolato; non è quindi una sorpresa che abbiano dedicato una giornata a questo dolce alimento. Il fatto di ospitare milioni di amanti del cioccolato rende gli Stati Uniti un mercato importante per i produttori di cioccolato di tutto il mondo. Prima di inviare prodotti a base di cioccolato negli USA, è importante capire se i vostri prodotti debbano soddisfare uno degli standard di identificazione del cioccolato della U.S. Food and Drug Administration (FDA). I requisiti FDA impongono gli ingredienti obbligatori e facoltativi che un prodotto può contenere per essere commercializzato negli Stati Uniti con una specifica dicitura.

Tre sono le tipologie di cioccolato comunemente consumate negli Stati Uniti:

Cioccolato al latte

Il cioccolato al latte é il tipo di cioccolato più diffuso negli USA. Per essere messo in vendita come “cioccolato al latte”, un prodotto deve contenere almeno il 10 percento di liquore di cioccolato, almeno il 3.39 percento di grasso del latte (grasso burritico) e almeno il 12 percento di solidi del latte.

Cioccolato bianco

Fino al 2002, il cioccolato bianco non era considerato “cioccolato” negli Stati Uniti, piuttosto un prodotto “dolciario”. I precedenti standard della FDA richiedevano che il “cioccolato” contesse liquore di cioccolato, il quale conferisce il colore marrone al prodotto. A seguito di petizioni da parte di Hershey Foods Corporation e della Chocolate Manufacturers Association, nel 2002, la FDA ha emanato una direttiva che stabilisce gli  standard di identificazione del cioccolato bianco. Per essere messo in commercio come cioccolato bianco, un prodotto deve contenere almeno il 20 percento di burro di cacao, almeno il 14 percento di solidi del latte e almeno il 3.5 percento di grassi del latte (grassi burritici). Non può contenere più del 55 percento di dolcificanti nutritivi.

Cioccolato fondente

La FDA non ha uno standard d’identificazione per il cioccolato fondente. Tuttavia, per essere commercializzato come tale, un prodotto deve rispettare le linee della FDA per gli alimenti non standardizzati recanti il termine “cioccolato”:

“L’etichetta di un prodotto alimentare che non contenga aroma artificiale di cioccolato o aromi naturali derivanti da fonti diverse dai semi di cacao può recare il termine “cioccolato” (in contrapposizione a “aroma di cacao”)purché rispetti una delle seguenti condizioni:

  1. Il prodotto contiene, come una fonte di aroma di cioccolato, un ingrediente che è conforme agli standard d’identificazione per i prodotti a base di cacao, presenti nel Codice delle Normative Federali, Titolo 21, 111; 163.123; 163.130; 163.135; 163.140; o 163.145. Inoltre, i prodotti che rispettano il CFR, Titolo 21, 163.153 o 163.155 possono recare il termine “cioccolato” seguito dal nome specifico dell’olio vegetale utilizzato.
  2. Il prodotto è aromatizzato con cacao ed è un alimento che i consumatori hanno da tempo riconosciuto contenente cacao come ingrediente caratterizzante per il sapore di cioccolato e che i consumatori non si aspettano che contenga un ingrediente a base di cioccolato.”

Mettere in commercio un prodotto come cioccolato al latte, bianco o fondente senza adeguarsi ai requisiti della FDA può portare a lettere di avvertimento, detenzioni e molto altro. Registrar Corp può  rivedere le vostre etichette alimentari per controllare che siano conformi ai requisiti FDA. Oltre ad assicurare che il vostro prodotto rispetti gli standard d’identificazione, gli specialisti del reparto Revisione Etichette e Ingredienti di Registrar Corp controlleranno che il formato sia adeguato, rivedranno la Tabella Nutrizionale e altro ancora. I nostri clienti riceveranno un rapporto dettagliato, insieme a un file grafico pronto per la stampa con le modifiche apportate da Registrar Corp.

Per maggiori informazioni sulle direttive FDA per commercializzare prodotti come “cioccolato” o per informazioni su altri requisiti di etichettatura, contattate Registrar Corp al +1-757-224-0177 o tramite il servizio chat Live Help disponibile 24 ore su 24:  www.registrarcorp.com/livehelp.