FSMA 204: Come mantenere facilmente la tracciabilità della supply chain

A man in a warehouse checks his supply chain traceability in accordance with FSMA 204.

Con la sezione 204 del Food Safety Modernization Act (FSMA 204), la FDA intende rafforzare la tracciabilità complessiva della catena di fornitura nell’industria alimentare e delle bevande richiedendo il monitoraggio di alcuni prodotti alimentari.

Le aziende che si sono concentrate esclusivamente sul loro singolo collegamento nella catena di fornitura stanno ora esponendo la loro attività a rischi eccezionali. Non si tratta più solo di una visibilità limitata della vostra catena di fornitura e di come potreste ostacolare la qualità del prodotto, la sicurezza generale e erodere la fiducia dei consumatori. Ora il rischio comporta la non conformità con la FDA e un maggiore rischio di detenzione, richiamo e chiusura.

Tuttavia, grazie alla visibilità end-to-end, la tracciabilità della supply chain consente di tracciare il prodotto lungo l’intera supply chain, garantendo conformità, qualità e riducendo il rischio di difetti e richiami del prodotto.

Requisiti di tracciabilità alimentare FSMA 204

Se la tua azienda raccoglie, raffredda, produce, elabora, imballa, spedisce o riceve uno qualsiasi degli alimenti indicati nell’Elenco di tracciabilità degli alimenti, la tua azienda è ora tenuta a conservare ulteriori registri su questi articoli.

Questi documenti aggiuntivi sono definiti dal FSMA 204 della FDA come un insieme di metriche chiamate elementi chiave dei dati (KDE), il più importante dei quali è il nuovo codice di lotto di tracciabilità (TLC) in quanto collega un prodotto alimentare a ciascun evento nella catena di fornitura. I KDE vengono raccolti in occasione di eventi critici di monitoraggio (CTE) specifici e, a seconda della complessità della tua attività, potresti dover acquisire più serie di questi KDE.

Ad esempio, se sei un robot da cucina, potresti allinearti come ricevitore, processore e mittente, poiché prenderesti il prodotto da un fornitore e lo frullare, riconfezionare, rietichettare o persino trasformare il prodotto prima di spedire il prodotto ai tuoi clienti.

Oltre a segnalare queste KDE, la FDA ha anche delineato questi requisiti:

  • Le aziende devono creare e mantenere un piano di tracciabilità che includa le procedure per mantenere i registri di tracciabilità e come identificare gli alimenti nell’Elenco di tracciabilità degli alimenti, come assegnare i codici dei lotti e un punto di contatto
  • Le aziende devono inoltre conservare i documenti in formato cartaceo, elettronico o in copie reali
  • Fornire i registri di tracciabilità alla FDA entro 24 ore dalla richiesta
  • Fornire alla FDA un foglio di calcolo ordinabile con le informazioni di tracciabilità pertinenti entro 24 ore dalla richiesta di assistenza durante un focolaio epidemico, un richiamo o altre minacce alla salute pubblica

Ottieni informazioni più approfondite sullo stato di salute dell’intera supply chain con ComplyHub™.

Cosa è incluso nell’elenco di tracciabilità alimentare (FTL)?

Secondo la FDA, l’Elenco di tracciabilità degli alimenti (FTL) identifica gli alimenti che richiedono ulteriori registri di tracciabilità. Questi requisiti aggiuntivi si applicano solo agli alimenti elencati nell’FTL e, purché gli alimenti elencati siano utilizzati come ingredienti che rimangono nella stessa forma che appare nell’elenco, ai vari alimenti che contengono gli alimenti elencati come ingredienti.

L’FTL include alimenti quali:

  • Formaggi morbidi
  • Uova di guscio
  • Burri di frutta a guscio
  • & Peperoni alle erbe fresche
  • Verdure fresche intere a foglia & fresca
  • Cetrioli freschi, meloni, & pomodori
  • Frutta fresca di alberi tropicali & altri frutti freschi
  • Fiocchi & freschi surgelati, crostacei e molluschi

Vantaggi della tracciabilità della catena di fornitura basata sulla tecnologia

Immaginate che ci sia un incidente in un ristorante in cui il pesce finito che fornite ha causato la malattia di diversi clienti. I sistemi di tracciabilità della catena logistica abilitati dalla tecnologia consentono di rilevare dove si è verificata la contaminazione.

Sfruttando le soluzioni tecnologiche, è possibile identificare se il problema risiede nella spedizione del pesce, se si è verificato un guasto nella sua conservazione o se si trattava di un problema di mangime contaminato alla fonte.

Avere questi dati prontamente disponibili con un semplice clic consente di accedere rapidamente alle situazioni e di rimanere conformi alla FDA. Potete anche prendere decisioni informate su come procedere e persino trovare spedizionieri e fornitori sostitutivi.

La mancanza di tracciabilità della supply chain mette a rischio la vostra attività

L’ultima cosa che qualsiasi azienda desidera è scoprire che i propri fornitori non sono conformi quando è più importante, durante un’indagine sull’epidemia.

Con una soluzione software come ComplyHub™, ottieni visibilità sull’intera supply chain. Questo non solo ti protegge da vari rischi per la sicurezza alimentare, ma ti aiuta anche a prendere decisioni migliori in materia di approvvigionamento, migliorando la diversità dei tuoi fornitori.

Scopri come ComplyHub riduce il rischio di richiamoconsentendo visibilità sullo stato di conformità dei tuoi fornitori.

Don’t wait! Renew your
FDA registration today.

Registrar Corp will help you re-register with FDA quickly and properly.

For more assistance with FDA regulatory requirements, call: +1-757-224-0177, email: info@registrarcorp.com, or chat with a Regulatory Advisor 24-hours a day: www.registrarcorp.com/livechat.

single-box-image

Subscribe To Our News Feed

To top